A Rocca Costanza la lirica incontra De André

15/08/2009 - Le grandi arie liriche e la ruvida tenerezza delle musiche di De André danno vita a suggestive simmetrie ed insospettabili assonanze, interpretate dall\'Orchestra Sinfonica Rossini e dall\'affascinante voce di Anna Maria Chiuri, con la direzione di Roberto Molinelli. L\'appuntamento è per lunedì 17 Agosto 2009, ore 21

Orchestra Sinfonica G.Rossini

È l’orchestra della Provincia di Pesaro e Urbino; nata nell’aprile 2001, al termine di una selezione coordinata dal M° Alberto Zedda, la formazione ha partecipato con successo alle ultime edizioni del Rossini Opera Festival. La sua attività, in costante sviluppo, conta circa 70 esecuzioni l’anno su tutto il territorio nazionale e all’estero.


Numerose le produzioni concertistiche per i palcoscenici di Pesaro, Fano e Urbino e per i teatri storici della Provincia. Nel 2005 l’O.S.R. si è esibita in Corea del Sud, nel 2007 e nel 2008 a Malta e sempre nel 2008 ad Ankara. Nel 2005 ha ottenuto il riconoscimento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.



Roberto Molinelli

Compositore, direttore d’orchestra e violista, è nato ad Ancona e ha studiato presso il Conservatorio \"G. Rossini” di Pesaro, diplomandosi in viola con il massimo dei voti e la lode. Ha collaborato con orchestre sinfoniche e da camera italiane come prima viola solista; è stato Direttore Artistico dell’Orchestra da Camera di Bologna. È docente di viola al Conservatorio “G. D’Annunzio” di Pescara. È fondatore e direttore dell’Ensemble Opera Petite, un gruppo che esegue arie liriche e opere intere rispettando l’effetto della sonorità di un’orchestra, grazie alle sue elaborazioni e trascrizioni di famose opere.


Come compositore e direttore d’orchestra collabora con artisti italiani e stranieri, tra i quali Andrea Bocelli, Sara Brightman, Gustav Kuhn, Cecilia Gasdia, Anna Caterina Antonacci, Valeria Esposito, Andrea Griminelli, Lucio Dalla, Valeria Moriconi, Federico Mondelci, Enrico Dindo. È autore di brani che abbracciano i generi musicali più svariati (classico sinfonico o da camera, jazz, pop, colonna sonora). Una sua composizione originale è stata scelta come colonna sonora della campagna pubblicitaria Barilla, in onda dal 1999 al 2006.




Anna Maria Chiuri

Diplomata al Conservatorio di Parma con Jenny Anvelt, si è perfezionata con Franco Corelli e ha vinto diversi concorsi (Cascinalirica, Mario Del Monaco, Mario Basiola, Francesco Paolo Tosti, Gianfranco Masini e Cajkovskij a Mosca). Ha debuttato in importanti ruoli verdiani e ha cantato il repertorio francese e anche quello tedesco oltre a svolgere attività concertistica per la diffusione del Lieder tedesco e russo.


Ha collaborato con i grandi teatri tra i quali Scala, Massimo di Palermo, Regio di Torino, San Carlo di Napoli, Carlo Felice di Genova, Fenice di Venezia, Verdi di Trieste, Regio di Parma, Sferisterio di Macerata e ha cantato in importanti festival (Ravenna Festival, Puccini Festival) e in numerosi teatri di tradizione italiani e stranieri. Ha collaborato con importanti direttori come Campori, Carella, Chailly, De Bernart, Gandolfi, Muti, Panni, Renzetti, Solti e grandi registi quali Bussotti, Lavia, Olmi, Pizzi, Ranieri, Ronconi, Von Hoeke.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-08-2009 alle 16:28 sul giornale del 17 agosto 2009 - 1291 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, pesaro, Ente Concerti Pesaro - Interludio