Tristano ed Isotta al Molo di Pesaro

03/08/2009 - \"Tristano e Isotta - storia d\'amore, di patria e d\'onore\", Opera celtic-pop. L’opera verrà presentata in anteprima in due diverse occasioni: il 6 agosto alla rassegna “Concerti al Tramonto” zona molo di Pesaro alle ore 19:30 nella forma Concerto ed il 13 agosto nella rievocazione storica della “Caccia al Cinghiale” di Mondavio (PU) piazza della Rocca ore 21:30 nella forma Teatrale.

Opera celtic-pop nata da una “visione” del cantautore Stefano Fucili che, come un menestrello del XXI secolo, ha voluto reinterpretare il mito celtico di Tristano e Isotta.

Ambientata tra Irlanda e Britannia (Inghilterra), l’opera si sviluppa attraverso il racconto di un narratore che introduce la storia recitando versi in rima a cui si alternano melodiche ballate cantate dai protagonisti solisti (Tristano, Isotta, re Mark e l’ancella Brangania), accompagnati dal vivo dal gruppo celtico Musicaparole (S. Pusineri – arpa, E. Vecchiarelli - chitarre, M. Mainardi – flauto, M. Poderi - violino) e dal percussionista Marco Pacassoni.

Lo spettacolo è arricchito dalla partecipazione straordinaria del Coro Polifonico Malatestiano di Fano diretto dal maestro Francesco Santini.
Le musiche sono state composte da Stefano Fucili (Tristano).
Le narrazioni poetiche in rima, recitate dal narratore, sono state scritte da Francesco Gazzè che è anche coautore, con Stefano Fucili, di alcuni testi delle canzoni.
Gli arrangiamenti sono stati curati da Enzo Vecchiarelli (Re Mark) del gruppo Musicaparole, gruppo celtico di esperienza decennale.
Le parti corali sono state arrangiate da Francesco Santini.
La regia è affidata a Fabrizio Bartolucci (Narratore), regista ed attore di teatro che da anni collabora con il Teatro Stabile delle Marche.
Il personaggio di Isotta è interpretato da Valeria Visconti cantante dotata di un raro talento capace di passare con disinvoltura da atmosfere pop ad arie liriche.
Il personaggio dell’ancella di Isotta, Brangania, è interpretato da Susanna Pusineri, cantante ed arpista del gruppo Musicaparole.
Elisa Ciabotti ha collaborato alla scrittura di alcuni testi.
La scena è arricchita dagli spettacolari interventi dell’artista danzatrice-circense Victoria Varga.
Uno dei brani più importanti dello spettacolo vede la preziosa firma di Lucio Dalla.
Dello spettacolo sarà disponibile anche un concept-CD, accompagnato dal libretto con tutti i testi delle narrazioni e delle canzoni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2009 alle 11:55 sul giornale del 03 agosto 2009 - 1526 letture

In questo articolo si parla di mondavio, politica, pesaro, Stefano Fucili, tristano e isotta