Al via la V° edizione di \'Un Palco nel Parco\'

pesaro 09/07/2009 - Per il quinto anno consecutivo, da venerdì 10 luglio, il parco Miralfiore, ospiterà la rassegna di teatro amatoriale “Un Palco nel Parco”, promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatoriale) ed organizzata dall’associazione culturale Teatroaponente.

La rassegna, seppur relativamente giovane, può già considerarsi un appuntamento “abituale” dell’estate pesarese per il favore di pubblico che ha raccolto sin dalla prima edizione.



Nell’arena all’aperto del parco cittadino, a partire da venerdì 10 luglio e per quattro venerdì consecutivi, alle ore 21.15, si esibiranno le migliori espressioni del teatro amatoriale locale. “C’era, da parte di tantissimi estimatori della rassegna la preoccupazione che, con la fine delle circoscrizioni, cessasse anche la manifestazione – spiega il sindaco Luca Ceriscioli -. Invece, come avevo promesso, la rassegna si terrà anche quest’anno, grazie ad un impegno diretto dell’amministrazione, con l’obiettivo, per il futuro, di lasciare questa bella iniziativa in eredità ai nuovi quartieri”.


Venerdi 10 luglio ore 21.15 Compagnia dialettale urbinate “L’arplit” di P. Cappelloni - regia di Amleto Santoriello


Venerdi 17 luglio ore 21.15 Compagnia dell’Improvvisa (Associazione Culturale Methauro) - “Malanni e malaffari” di Alejandro Romagnoli - regia Francesco Aceti


Venerdi 24 luglio ore 21.15 Teatro di Pesaro La Piccola Ribalta “Birb e gagiott... tel domillacenteott!” di Massimo Cimini e Stefano Gennari - regia di Katjuscia Giancarli


Venerdi 31 luglio ore 21.15 Compagnia del Gallo “La vita è na lotteria” scritto dal gruppo - regia Paolo Cioppi La rassegna, nata da un’idea di Luigi Iacopini (già presidente della II circoscrizione del Comune), è resa possibile grazie all’impegno diretto dell’Amministrazione comunale, al sostegno di Coop Adriatica e alla collaborazione della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatoriale) e del suo responsabile provinciale Vincenzo Giampaoli che ha curato anche la scelta degli spettacoli.


Gli allestimenti tecnici sono a cura di Sound’d’Light mentre l’organizzazione è affidata a Cristian Della Chiara e a Elisa Delsignore dell’associazione culturale Teatroaponente, che si occupa da diversi anni sia di produzione di spettacoli sia di organizzazione di eventi culturali e teatrali. Gli eventi riscuotono grande interesse da parte della cittadinanza (ogni sera circa 2000 persone assistono allo spettacolo).


L’obiettivo degli organizzatori è ancora una volta quello di offrire alle compagnie di teatro amatoriale locali un palcoscenico prestigioso sul quale esibirsi, e allo stesso tempo regalare alla cittadinanza un piacevole svago in una cornice fra le più gradevoli della città.


In caso di maltempo è previsto il recupero di una serata venerdì 7 agosto.


L’ingresso agli spettacoli è gratuito.


Per informazioni: associazione culturale Teatroaponente, info@teatroaponente.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2009 alle 17:10 sul giornale del 09 luglio 2009 - 1290 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV