Novafeltria: ruba carte di credito e ci fa acquisti, rintracciato e denunciato

01/07/2009 - Denunciato in stato di libertà il responsabile di un furto di carte di credito.

I Carabinieri delle stazioni di Macerata Feltria e Piandimeleto, coordinati dal capitano Umberto Geri, dopo una settimana d\'indagini, avviate a seguito di una denuncia di furto, hanno individuato e denunciato il responsabile.


D.F.G., originario della Provincia di Foggia ma domiciliato a Macerata Feltria, di 23 anni, è stato deferito in stato di libertà per ricettazione. Il giovane infatti è accusato di aver rubato ad un pensionato, residente a Mercatino Conca, due carte di credito. La vittima, che aveva imprudentemente pensato di trascrivere il numero del codice segreto su un foglietto posto nel portafogli accanto alle tessere, si è accorto dell\'accaduto soltanto dopo qualche giorno.


Da qui la denuncia ai militari ma, nel frattempo, il malfattore aveva provveduto a recarsi presso alcuni centri commerciali della romagna ad acquistare telefoni cellulari, computer e macchine fotografiche. Tutto materiale informatico pagato con le carte di credito provento del furto.


Al termine dell\'attività investigativa i Carabinieri hanno identificato e denunciato il responsabile. Inoltre, nel corso delle operazioni di perquisizione, i militari operanti hanno ritrovato e sequestrato la merce del valore complessivo di oltre 7000 euro.








Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2009 alle 18:38 sul giornale del 01 luglio 2009 - 1292 letture

In questo articolo si parla di cronaca, novafeltria, furto, Sudani Alice Scarpini, denuncia, carte di credito





logoEV