Le Marche da Bere: i vini marchigiani protagonisti a Pesaro

vino rosso 2' di lettura 11/06/2009 - Le Marche del vino si danno appuntamento a Pesaro, sabato 13 e domenica 14 giugno, nell’ambito della rassegna “Marche Food Festival” per la presentazione de “Le Marche da Bere”, guida ai vini e ai prodotti tipici del territorio realizzata da PrimaPagina Editore assieme all’Associazione sommelier Ais Marche con il sostegno della Regione (Province e Camere di Commercio).

All’interno della Fiera di Pesaro saranno allestiti, dalle ore 14 alle ore 22 circa, banchi di assaggio dei vini marchigiani presenti in guida: accolti da esperti sommelier, curiosi e appassionati potranno così conoscere e degustare oltre 150 etichette presenti nella prima edizione delle Marche da Bere, uno strumento prezioso e necessario per chiunque voglia conoscere da vicino il meglio dell’enologia marchigiana.


Nella giornata di domenica 15, alle ore 16, si svolgerà inoltre la presentazione della guida con gli interventi di Otello Renzi, presidente di Ais Marche e Maurizio Magni, direttore della guida e di Prima Pagina. Costo di ogni giornata di degustazioni: 10 euro, che comprende 10 assaggi di vini e a una copia della guida “Le Marche da Bere”.


Le Marche da Bere 2009. Con 173 cantine mappate, oltre 300 vini degustati, descritti e fotografati, un migliaio di etichette di qualità segnalate e ben 52 vini top laureati dalle commissioni dei sommelier degustatori Ais, Le Marche da Bere, prima e unica guida regionale ai vini alle cantine e ai prodotti tipici del territorio completa di degustazioni, si candida a diventare il punto di riferimento per chi vuole conoscere i vini e le terre marchigiane.


Realizzata in 456 pagine a colori da PrimaPagina Editore insieme all’Associazione Sommelier Ais Marche, Regione, Province e Camere di Commercio, la guida nasce per descrivere e diffondere il vino regionale e orientare il consumatore fra le centinaia di etichette proposte in enoteca. Di semplice e rapida consultazione, la guida è composta da una presentazione generale su vini e vitigni, gastronomia, abbinamenti e prodotti del territorio. Il corpo principale è dedicato ai produttori di vino, suddiviso in quattro capitoli corrispondenti alle principali zone vitate delle Marche. A ogni produttore è dedicata una doppia pagina contenente una breve descrizione dell’azienda, la scheda di due vini degustati alla cieca dalla commissione di Sommelier Degustatori Ais, il tipo di uvaggio, la gradazione alcolica, il prezzo indicativo in enoteca, l’abbinamento enogastronomico.


Le Marche da Bere insieme alle guide ‘gemelle’ La Romagna da Bere e L’Emilia da Bere, rappresentano una fortunata collana editoriale, dedicata ai vini regionali e alle tipicità gastronomiche, pubblicata da PrimaPagina Editore insieme alle Ais regionali che ne firmano la realizzazione. La prima nuovissima edizione della guida “Le Marche da Bere” è in distribuzione nelle librerie al costo di € 9,90 e acquistabile on line sul sito www.marchedeivini.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2009 alle 14:13 sul giornale del 11 giugno 2009 - 1125 letture

In questo articolo si parla di attualità, vino, Associazione Sommelier Ais Marche