Verso sera in musica presenta: Fiorenzo Pascalucci

29/04/2009 - L\'ultimo appuntamento della V edizione dei concerti-aperitivo organizzati dall\' Ente Concerti di Pesaro vede come protagonista il giovane e applauditissimo pianista molisano Fiorenzo Pascalucci, trionfatore lo scorso novembre nella XXV edizione del Premio Venezia al Teatro La Fenice. Particolare il programma che attraversa un secolo di storia di musica per pianoforte, dalla fine del \'700 alla fine dell\'800.

Il concerto si apre con la Sonata in Do maggiore KV 330 di Mozart per proseguire con tre tardi capolavori chopiniani (Prélude in Do diesis minore op. 45, Berceuse in Re bemolle maggiore op. 57, Barcarolle in Fa diesis maggiore op. 60) e si conclude con una delle più celebri e amate sonate di Aleksandr Skrjabin (Sonata n.3 in Fa diesis).


Fiorenzo Pascalucci, classe 1987, si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio Rossini di Pesaro con il M° Giovanni Valentini, con il quale si sta specializzando in pianoforte solistico. Studia dal 2004 anche con i M° Margarius e Kravtchenko presso la prestigiosa Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Nel 2008 si è affermato in tre importanti manifestazioni: si è classificato secondo al Premio Nazionale delle Arti di Bolzano ed ha vinto la XII rassegna musicale “Migliori diplomati d’Italia 2007 dei Conservatori e degli Istituti Musicali Pareggiati d’Italia” di Castrocaro Terme.


A novembre, è stato il vincitore assoluto della XXV edizione del Concorso Pianistico Nazionale Premio Venezia: tale affermazione gli consentirà di esibirsi in recital e concerti in importanti teatri in Italia e all’estero tra cui il Gran Teatro La Fenice di Venezia e a Londra, e di perfezionarsi presso il Mozarteum di Salisburgo. Precedentemente aveva vinto il Primo Premio assoluto nei concorsi di Barletta, Campobasso, Ortona, Morcone, Trivento, Teramo, Gioia del Colle, Corato, Rocchetta al Volturno e Bojano. Ha registrato un CD audio prodotto dalla casa Alfa Music di Roma.


Ha seguito seminari e masterclasses dei maestri Vladimir Ashkenazy, Giacinto Caramia, Laura de Fusco, Andrea Lucchesini, Pier Narciso Masi, Franco Medori, Irina Ossipova. Piero Rattalino, Karl Leister, Joachim Soriano, Andrzej Jasinski. Si è esibito per le associazioni “Mozart Italia” di Rovereto, “Musica e Arte” nei “Concerti di Arretium” di Arezzo, “Concerti nel Cortile” di Pesaro, “Dino Ciani” a Venezia e Firenze, “Concerti dell’Abbazia” di Castel San Vincenzo. Nel 2006, con la direzione del M° Antonio Cipriani, ha eseguito il Concerto n.1 di Chopin presso l\'Auditorium Pedrotti di Pesaro.


Selezionato dal suo Conservatorio, ha suonato a Wolfsburg (Germania) in occasione del 18° anniversario della caduta del muro di Berlino. La rassegna “Verso sera in musica” è a cura dell\'Ente Concerti ed è realizzata in collaborazione con l\'Assessorato alla Cultura del Comune di Pesaro, con il sostegno di Banca Marche, Aspes Gas e Ratiopharm. I biglietti saranno messi in vendita un\'ora prima dell\'inizio del concerto.


Ingresso: 5€ posto numerato Al termine del concerto verrà offerto un aperitivo. Per informazioni: Ente Concerti 0721.32482 Teatro Rossini 0721.387620 www.enteconcerti.it info@enteconcerti.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2009 alle 18:08 sul giornale del 29 aprile 2009 - 1549 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, associazione, verso sera in musica, fiorenzo pascalucci