Verso sera in musica presenta: Enrica Fabbri e Antonio D\'Abramo

22/04/2009 - Giovedì 23 Aprile 2009 (ore 19.00) nuovo appuntamento per la V edizione dei concerti-aperitivo organizzati dall\'Ente Concerti di Pesaro, che vede come protagonista l\'apprezzata voce del soprano pesarese, Enrica Fabbri, accompagnata dalla grande abilità di Antonio D\'Abramo al pianoforte. Una piacevole serata che proporrà la miglior selezione dei brani di belcanto scritti da tre autori impareggiabili in quest\'arte creativa: Rossini, Bellini e Donizetti.

Enrica Fabbri, nata a Pesaro, dopo gli studi di pianoforte presso il Conservatorio Rossini si trasferisce a Salisburgo dove studia canto lirico alla Musikhochschule Mozarteum e lingua tedesca al Collegium Austriacum. Premiata in diversi concorsi internazionali (“Arenzano”, “Cascina lirica” “Toti dal Monte” e “Rosetum”) ha cantato come protagonista in opere di Mozart, Rossini, Verdi e Puccini in grandi teatri italiani e stranieri (Mantova, Pesaro, Ancona, Torino, Cremona, Genova, Milano, La Coruña, Tenerife ecc.). Svolge intensa attività concertistica anche in campo lirico-sinfonico e nella musica sacra. È laureata in musicologia con lode presso la Facoltà di musicologia di Cremona.


Antonio D\'Abramo nasce invece a Grottaglie in provincia di Taranto ed intraprende gli studi musicali a 13 anni. Nel 2001 si diploma in pianoforte presso il conservatorio Giordano di Rodi Garganico con il massimo dei voti. Dal 2002 prosegue gli studi sotto la guida del M. Giuseppe Di Chiara, prima partecipando ai seminari \"vacanze musicali\" di Folgarida organizzate dal maestro stesso, poi accanto a lui presso il conservatorio Rossini di Pesaro. Ha frequentato, presso l\'Accademia musicale mediterranea, masterclass con Pierluigi Camicia, Vicenzo De Filpo, Roberto Cappello, e presso il conservatorio di Pesaro i master di fortepiano con Ruggero Laganà, musica del Novecento con Massimiliano Damerini, musica di Scarlatti con Egon Mihajlovic e composizione con Salvatore Sciarrino.


È stato premiato in concorsi nazionali ed internazionali e ha vinto nel 2005 la borsa di studio come pianista accompagnatore presso il conservatorio Rossini. Ha tenuto concerti solistici in Italia e all’estero. Collabora in varie formazioni cameristiche e attualmente ricopre l\'incarico di pianista collaboratore presso l\'Istituto musicale sammarinese e presso l\'Accademia internazionale di canto Tebaldi-Del Monaco.


La rassegna “Verso sera in musica” è a cura dell\'Ente Concerti ed è realizzata in collaborazione con l\'assessorato alla cultura del comune di Pesaro, con il sostegno di Banca Marche, Aspes Gas e Ratiopharm. I biglietti saranno messi in vendita un\'ora prima dell\'inizio del concerto. Ingresso: 5 € posto numerato Al termine del concerto verrà offerto un aperitivo. Per informazioni: Ente Concerti 0721.32482 Teatro Rossini 0721.387620 www.enteconcerti.it , info@enteconcerti.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2009 alle 15:41 sul giornale del 22 aprile 2009 - 4559 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di spettacoli, associazione, verso sera in musica, enrica fabbri, antonio d\'abramo


romeo

Il curriculum del pianista D\'Abramo è incompleto poiché non fa menzione dei concorsi pianistici dei quali è risultato vincitore e/o classificato ai primi posti.<br />
In particolare non viene indicato il I° Concorso Lirico Pianistico svoltosi in Tivoli nel giugno 2006 organizzato dall\'Associazione Cultulare \"I Cavalieri di S.Stefano\" del quale si aggiudicò il primo posto assoluto e lusinghieri apprezzamenti da parte di tutti i componemti della Commissione Giudicatrice.<br />
Inoltre non viene indicato il conseguimento del TITOLO ACCADEMICO DI 2° LIVELLO conseguito presso il Conservatorio \"Rossini\" di Pesaro nel 2008 con il massimo dei voti e lode..<br />
Come pure non risultano indicati i concerti tenuti in Tivoli nell\'ottobre 2006 e nel dicembre 2008, i quali suscitarono unanimi consensi dal numeroso publico presente.<br />
Consiglio pertanto ad Antonio di aggiornare il suo CURRICULUM e di \"metterlo in rete\", senza alcuna modestia..<br />
<br />
<br />