Pista polivalente a Tre Ponti

22/04/2009 - L’impiantistica sportiva di base costituisce da tempo per l’Amministrazione comunale un settore di intervento oggetto di grande attenzione in quanto strettamente collegato all’approccio della pratica sportiva. In tale contesto si colloca l’avvio da parte dell’assessorato ai Lavori pubblici del Comune delle procedure amministrative per realizzare una pista polivalente nella frazione di Tre Ponti, rispondendo così ad una domanda sempre più importante e reiterata da parte dei residenti, in considerazione della notevole espansione abitativa degli ultimi anni.

“Abbiamo ritenuto\", commenta il vicesindaco con delega ai Lavori pubblici Ilaro Barbanti, \"di procedere alla realizzazione dell’impianto con l’intento di evitare qualsiasi rischio di marginalizzazione, soprattutto dei giovani di quella parte del territorio comunale, i quali potranno così fruire a breve di una struttura che consentirà loro di praticare diverse discipline sportive, in modo libero e orientato allo svago”.


La pista polivalente, le cui dimensioni sono di 46 metri x 26, sarà dotata di un idoneo impianto di illuminazione che ne consentirà l’utilizzo anche nelle ore serali. Costo complessivo dell’intervento, 155.000 euro. “Il valore aggiunto dell’impianto sportivo\" conclude Barbanti, \"risiede proprio nella sua ampia possibilità di utilizzo e nell’andare a soddisfare un bacino di utenza in forte espansione, completamente nuovo per la zona in cui è inserito”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2009 alle 14:58 sul giornale del 22 aprile 2009 - 1040 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, tre ponti, pista polivalente





logoEV