Innamorato pazzo a Pesaro

palloncini panchina pesaro 21/04/2009 - Centinaia di palloncini rossi a forma di cuore, sono comparsi sabato notte in centro a Pesaro e sul lungomare, messi bene in vista su lampioni, panchine e anche all\'interno delle fontane più note della città. Su ogni palloncino infatti c\'era scritto \"Scoppiami\" con un pennarello nero.

All\'interno si poteva trovare un foglio vergato in stampatello, con scritto: \"Devo dar ragione al cuore/mi è impossibile spiegare la smania che m\'ha colto appena t\'ho vista/la mia anima brucia. Invano invoca il tuo nome ma sei lontana/lontana e senza di te, il mio respiro è troncato a metà/smanioso.


Di te nel buio penso/Ah! Potessi non averti mai conosciuta/mi ricaccio questa idea giù nell\'eofago/nulla può impedirmi d\'armarti/oltre verdi e rigogliose vallate, oltre i laghi alpini e le alte vette/oltre tutto, oltre ogni ragionevole dubbio./Se tu lì sarai, io sarò.\".


Il gesto ricorda la performance di Graziano Cecchini a Piazza di Spagna, quando migliaia di palline colorate furono lanciate dalla famosa scalinata di Trinità dei Monti a Roma. I versi romantici fanno pensare ad un\'intensa dedica d\'amore, di un innamorato pazzo, che in questo modo plateale ha voluto dichiarare i suoi sentimenti. Difficile che passi inosservato.........Chi sarà? Di certo una persona molto romantica...








Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2009 alle 15:42 sul giornale del 21 aprile 2009 - 4768 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, monia orazi, palloncini