Il maltempo miete vittime: l\'asfalto bagnato causa violento incidente

ambulanza generico 21/04/2009 - Il maltempo degli ultimi giorni non è solo responsabile di aver rovinato il week end, ma anche fatto una vittima sulle strade: Domenico De Cillis, 52enne originario di Bisceglie, in provincia di Bari, è morto in un incidente stradale causato con tutta probabilità dall\'asfalto reso scivoloso dalla pioggia.

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 19 aprile all\'uscita della galleria di Novilara, in direzione di Pesaro; la vittima era alla guida di una Volvo850 Tc quando, nel corso di una curva le condizioni del manto stradale, unite ad una velocità sostenuta, avrebbero fatto uscire di strada il veicolo, finito poi contro il guardrail.


Il conducente è stato invece sbalzato fuori dall\'abitacolo ed è morto sul colpo, nonostante gli autisti che stavano transitando sul tratto stradale, dopo aver assistito all\'incidente, abbiano chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Fano, un ambulanza del 118 e la polizia, che era stata allertata intorno alle 19.30. Purtroppo l\'urto dell\'auto e il volo del conducente fuori dall\'abitacolo hanno segnato irreversibilmente le sorti della vittima: ai soccorritori non è rimasto che togliere dalla strada la salma, che si trova ora nell\'obitorio dell\'ospedale di Pesaro.


L\'incidente e il conseguente arrivo dei soccorsi hanno rallentato il normale flusso stradale della carreggiata nord per diverso tempo. Gli stessi automobilisti hanno comunque testimoniato che l\'uomo stava guidando ad una velocità molto sostenuta: lo scontro è stato talmente violento che la Volvo dell\'uomo ha riportato seri danni alla carrozzeria ed ha perso il motore che, dopo essersi staccatosi in seguito al colpo, è stato trovato a cento metri di distanza dal luogo dell\'impatto.






Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2009 alle 15:26 sul giornale del 21 aprile 2009 - 1255 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, ambulanza, novilara, Mariafrancesca Sticca





logoEV