L’amore che cura la malattia mentale

1' di lettura 02/04/2009 - Sabato 4 aprile, alla biblioteca San Giovanni, alle ore 17.30, sarà presentato il libro “L’asina di Francesco” di Laura De Rosa Mochi.
La scrittrice, di origine romana, collaboratrice di programmi per la Rai, è al suo sesto romanzo per Sovera Editore. 

Il libro affronta il tema della malattia mentale e il rapporto tra una madre e un figlio a cui, a soli 16 anni, viene diagnosticata la più temuta delle psicosi, la schizofrenia. La malattia rappresenta l’imbocco di un tunnel senza luce, in cui gli stati d’animo della madre e del figlio si incontrano e si scontrano attraverso i dettami della psichiatria prima e dopo la legge Basaglia.


Dal senso di inadeguatezza della madre, alla sfiducia in alcune delle comunità che incontra, la nota di speranza finale è data dall’accettazione della sua condizione e di quella del figlio e dalla convinzione raggiunta anche grazie alla fede che solo attraverso l’amore si può giungere a una possibilità di vita umana che sempre ci schiude un mistero.


Alla presentazione, coordinata dalla giornalista Elisabetta Ferri, interverrà monsignor Bruno Morini Vicario dell’Arcidiocesi di Pesaro, il dottor Giuseppe Narciso, psicologo e psicoterapeuta. Sarà presente l’autrice.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2009 alle 15:20 sul giornale del 02 aprile 2009 - 1130 letture

In questo articolo si parla di cultura, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV
logoEV