Nuoto: Sara Ballerini da record

05/03/2009 - Sara Ballerini ha frantumato anche il record di Francesca Cambrini sui 200 stile che durava dall\'87

I campionati regionali di nuoto di Pesaro che si sono appena conclusi hanno sancito il grande rionfo della squadra pesarese del Pesaro Nuoto Team. Il team del presidente Palazzi infatti ha conquistato il primo posto nella graduatoria generale assoluta, lasciando dietro di sé la formazione della Vela Ancona e della Delfinia team piceno. In evidenza soprattutto tre atlete: Angelica Galli che ha firmato due record regionali nei 100 e 200 rana assoluti, Sara Ballarini che ha battuto il record nei 200 stile libero assoluti che deteneva Francesca Cambrini dal 1987e Ludovica Galli, che nei 100 stile libero ha invece battuto il record di Laura Cambrini. Inoltre le ragazze delle staffette 4x200 stile e 4x100 mista hanno siglato il nuovo record regionale assoluto.

Questi risultati fanno ben sperare in vista dei campionati italiani assoluti di nuoto, in programma fino al 10 marzo a Riccione. La Pesaro Nuoto Team si presenta con quattro atleti: Simone Ruffini nei 1500 e 5000 stile libero, Sara Ballarini nei 200 e 400 stile libero, Ludovica Galli nei 400 e 5000 stile, e Nicola Baldella nei 3.000 stile. Inoltre saranno presenti due formazioni di staffetta femminile: 4x200 stile, formata da Ludovica Galli, Sara Ballarini, Aurora Ponselé e Giulia Fabbrini; la 4x100 stile libero sarà formata da Ludovica Galli, Sara Ballarini, Alessia Angelini e Giulia Fabbrini.

Il tecnico Marco Forni ha così commentato la performance dei suoi atleti: \"Per noi è una ottima occasione per mettere in mostra i nostri giovani atleti, speriamo di raccogliere alcune soddisfazioni, conquistando le finali dei giovani per quanto riguarda Ludovica Galli e Sara Ballarini. Speriamo anche in un buon piazzamento, entro i primi otto, di Simone Ruffini. Promette bene anche la staffetta 4x200 stile\".






Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2009 alle 14:52 sul giornale del 05 marzo 2009 - 2254 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, isabella agostinelli





logoEV