Rugby: le Formiche under 15 parlano inglese

19/02/2009 - Vittoria di spessore per la McDonald’s under 15 delle Formiche rugby.

Martedì pomeriggio al Toti Patrignani di Pesaro si sono affermate sull’under 16 della Magnus Church Scholl of England. Nonostante la maggiore età degli inglesi, i ragazzi pesaresi hanno saputo metter in campo la solita prova di grande grinta vincendo per 41-10. Molto contento l’allenatore Ernesto Ballarini di come si sono comportati i suoi ragazzi: “Nonostante un inizio di partita disordinato e con poca disciplina, i miei ragazzi una volta prese la misure hanno messo in campo un buon gioco di squadra”. E così continua l’imbattibilità stagionale per l’under 15, unica squadra pesarese di rugby a non aver subito ancora sconfitte: “Siamo una formazione che attacca molto bene gli spazi, con buone individualità sempre sostenute comunque dal collettivo. E’ un gruppo che sta maturando e lo è visto anche da come ha reagito alle due mete inglesi”.




E i frutti dell’ottimo lavoro svolto si stanno raccogliendo visto che oltre a Silvestri anche Michele Panareo ha preso parte al raduno zonale, passo precedente alla convocazione nella nazionale di categoria, facendo un’ottima figura. Ieri al termine dell’incontro classico terzo tempo fra le due squadre che si sono ritrovate nell’accogliente club house appena ristrutturata. Le due squadre si riaffronteranno domani pomeriggio quando giocheranno sempre a Pesaro un triangolare a cui parteciperà anche l’under 15 del Rimini rugby. Tutto il settore di minirugby delle Formiche sta ottenendo comunque enorme successo vista l’ottima partecipazione delle sue squadre sabato pomeriggio al concentramento tenutosi a Pesaro e domenica a quello organizzato a Castel San Pietro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2009 alle 12:16 sul giornale del 19 febbraio 2009 - 938 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, Pesaro Rugby