Volley: la Scavolini passa anche a Sassuolo

scavolini volley 16/02/2009 - Ennesima vittoria della Scavolini (trentanovesima in fila) che, nonostante la battaglia di due giorni e mezzi fa contro le russe dello Zarechie Odintsovo (e all\'orizzonte, il prossimo giovedì in Russia, la durissima, cruciale gara di ritorno), ha proseguito la sua cavalcata in campionato passando come niente fosse in tre set sul campo della quinta forza del campionato, la lanciata Unicom Sassuolo, eccellente in Coppa Italia nei quarti di finale contro l\'Asystel Novara.

Il primo set è stato il più equilibrato, la Scavolini è riuscita a scappar via solo dopo il secondo timeout tecnico ma poi ha chiuso con un parziale piuttosto netto. Nel secondo, invece, colibrì avanti subito 8-2 e set tenuto in pugno senza troppi problemi. Nel terzo c\'è stato un po\' più di equilibrio, ma al secondo timeout tecnico la Scavolini è di nuovo scattata avanti e ha poi controllato il tentativo di recupero delle Unike.

Così racconta la partita il capitano Martina Guiggi: \"E\' stata una partita non facile, loro hanno difeso tanto, mentre noi stiamo rincorrendo la nostra forma fisica migliore. Abbiamo lavorato bene a muro e in battuta, giovedì abbiamo faticato tanto in cinque set impegnativi. Le russe sono tra le migliori squadre d\'Europa e ci hanno messo molto in difficoltà. Giovedì sarà una partita molto dura e non potremo dare niente per scontato\" .

Così invece Carolina Costagrande: \"E\' stata una partita positiva per noi: eravamo un po\' stanche dopo la Champions League, ma siamo riuscite ad imporre il nostro ritmo e abbiamo fatto un buon risultato. Anche se nel terzo set alla fine ci hanno messo più in difficoltà,siamo riuscite lo stesso a chiudere. Ora ci aspetta una trasferta lunga e una partita molto difficile, da adesso iniziamo a pensare tutto in funzione di questo impegno così importante\".

UNICOM-SCAVOLINI 0-3 UNICOM SASSUOLO: Rondon 6, Bosetti 5, Leggeri 7, Turlea 12, Havelkova 4, Diomede 4; Vecchi (L), Cella 3. N.e. Tenza, Guidi, Montanari, Nucu. All. Ferrari.

SCAVOLINI PESARO: Jaqueline 9, Fürst 8, Skowronska 13, Costagrande 14, Guiggi 11, Ferretti 2; Wijnhoven (L), Brussa 1, Garzaro 3, Di Crescenzo. N.e. Lunghi, Castiglione. All. Zé Roberto.

ARBITRI: Finocchiaro e Toso. NOTE: Parziali 18-25 (24\'), 15-25 (23\'), 20-25 (26\'). Unicom: battute sbagliate 5; battute vincenti 3; ricezione 51% (prf 38 %); attacco 29%; errori 14; muri 9. Scavolini: battute sbagliate 4; battute vincenti 7; ricezione 68% (prf 52%); attacco 41%; errori 13; muri 11.

Foto di testata by Isabella Agostinelli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2009 alle 19:58 sul giornale del 16 febbraio 2009 - 979 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini





logoEV