Pennabilli: a teatro arriva India

10/02/2009 - La magia, gli odori, il fascino, i misteri, dell\'India sono raccontati con intrigante maestria da una delle più interessanti narratrici italiane Mara Baronti, con la regia di Alfonso Santagata, in scena martedì 10 febbraio alle ore 21.15 al Teatro Vittoria di Pennabilli.

Mara Baronti, da sempre innamorata conoscitrice dell’India e della sua cultura, curiosa ed instancabile lettrice dei grandi miti di quella tradizione da Mahabaratha, Kalika Purana, Ramajana, etc. costruisce uno spettacolo dai sapori orientali. Il titolo è cambiato molte volte nel corso del tempo, ad iniziare da “Kalika Purana: antica storia sulla Signora nera” per passare poi a “Sulle tracce della Dea” e ancora “Il gioco della vita” e infine “India”: sempre meno definito come potete notare. Questo mi piace molto perché mi ricorda che gli indiani raccontano che gli elefanti, da loro amatissimi, un tempo potevano volare e cambiare forma. Come le nuvole dei monsoni. “India” è un elefante che vola e si trasforma. Immenso e leggero.


Non racconterà dei grandi successi nell’informatica, dei contadini e delle multinazionali, delle dighe, della dote e delle vedove, ma, spero, del perché tutto questo può accadere. “India” è un racconto di miti e di Dei che ci serve a entrare nella filosofia degli indiani e, attenzione, qui la filosofia non è una materia scolastica ma vita, ricerca, giorno dopo giorno della conoscenza, non del mondo, ma di Sé. In scena con la Baronti Cristina Alioto e Patrizia Belardi che hanno il compito di sottolineare e arricchire con canto, percussioni, fiati e movimenti , l\'affascinante racconto. Lo spettacolo rientra nell\'ambito della Stagione di Prosa, organizzata dal Teatro Stabile delle Marche, in collaborazione con la Provincia di Pesaro e Urbino, la Regione Marche, l’Associazione Culturale Ultimo Punto e il Comune di Pennabilli.


INFO Il botteghino c/o il Teatro Vittoria rimarrà aperto dalle ore 20.00 Sarà possibile acquistare i biglietti anche presso gli Uffici di Fano del Teatro Stabile delle Marche. Tel. 0721 830145 BIGLIETTI Settore A (platea e palchi centrali) intero € 15 - ridotto € 12 (fino a 29 anni e dopo i 65) Settore B (palchi laterali e loggione) intero € 10 - ridotto € 8 (fino a 29 anni e dopo i 65) Speciale Gruppi € 8 (minimo 6 persone, solo Settore B) UFFICIO STAMPA TEATRO STABILE DELLE MARCHE: Beatrice Giongo responsabile comunicazione e ufficio stampa tel. 071 5021624 – 335 7550083 - giongo@stabilemarche.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2009 alle 21:00 sul giornale del 10 febbraio 2009 - 827 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, teatro stabile delle marche