Centro Benelli II: soddisfazione per le soluzioni concordate

centro benelli pesaro 31/01/2009 - Sulla questione dei lavori al centro direzionale Benelli, tenuto conto dei disagi ad operatori e residenti della zona causati dall’opera dei cantieri, l’Amministrazione comunale, in accordo con le imprese costruttrici, ha stabilito di chiudere via del Lazzaretto da mercoledì 11 febbraio a condizione che venga riaperta – dalle stesse imprese – via Morosini e la piazzetta che congiunge le due strade.

Non solo. Per cercare di ridurre la carenza di parcheggi nella zona, i previsti lavori di rifacimento e impermeabilizzazione dei parcheggi del centro Benelli (lato via Mameli), sono stati prorogati, come già precedentemente annunciato. Nel frattempo e con spirito pienamente collaborativo l’Amministrazione comunale, assieme ad operatori e residenti, si impegna a ricercare ulteriori soluzioni alternative che possano alleviare al massimo i disagi contestualmente ad una corretta realizzazione del progetto urbanistico.


Tra le risposte del Comune di Pesaro per agevolare l’accesso al centro direzionale Benelli, si ricorda anche la possibilità di utilizzare il bus navetta gratuito che collega il parcheggio gratuito di via dell’Acquedotto con il centro direzionale. Amministrazione comunale e CNA esprimono entrambe soddisfazione per le soluzioni concordate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 31 gennaio 2009 - 2079 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna, pesaro, Comune di Pesaro