Volley: la Scavolini accede ai play off della Champion League

Scavolini Volley 18/12/2008 - Successo in tre set per la Scavolini, che così si assicura il passaggio del turno matematico con due giornate di anticipo nella Pool E della Cev Indesit Champions League.

Venticinquesima vittoria consecutiva per le campionesse d\'Italia, di sicuro non una delle più faticose della lunghissima serie cominciata il 2 aprile scorso a Novara, all\'indomani della sconfitta in finale di Coppa Italia a San Lazzaro di Savena contro la Foppapedretti. Saranno proprio le bergamasche a misurarsi con la Scavolini sabato al PalaDionigi nel big match che mette di fronte le due capoliste del campionato.

Tornando alla partita di Vienna, sono arrivati i due punti che si attendevano, e senza eccessivo sforzo: nei primi due parziali la differenza tra le due formazioni, pur meno imbarazzante che nella gara di andata (del resto l\'SVS Post aveva recuperato Galikova e Inic, le due assenti dello scorso mercoledì), è stata nettissima e ha consentito alle biancorosse, con un filo di gas, di chiudere in entrambi i casi con un chiaro vantaggio gestito sin dall\'inizio con disinvoltura. Nel terzo set coach Vercesi, che sostituiva in panchina Zé Roberto (volato in Brasile per ritirare il premio per il miglior allenatore brasiliano di sport di squadra), ha dato spazio a chi gioca abitualmente meno, dando riposo a Costagrande e Guiggi e trovando un notevole contributo in particolare da Natalia Brussa.

Nonostante questa iniezione di gioventù e un lungo testa a testa, sono state nuovamente le colibrì a chiudere a proprio favore set e partita. Alla fine, foto di gruppo poco prima del loro match con i campioni d\'Italia dell\'Itas Trento, pure essi a Vienna per la Champions League.

SVS POST-SCAVOLINI 0-3 SVS POST SCHWECHAT: Inic 3, Spätauf 3, Ojo 13, Konecna 9, Pastulova 4, Michnova 2; Montagnolli (L), Galikova 2. N.e. Rösslhuber, Enzinger, Riegler, Rimser. All. Sirvon.

SCAVOLINI PESARO: Skowronska 9, Ferretti 2, Fürst 12, Costagrande 5, Guiggi 7, Jaqueline 12; Wijnhoven (L), Di Crescenzo 1, Brussa 5, Garzaro 4, Lunghi. N.e. Castiglione. All. Vercesi.

ARBITRI Christensen (Danimarca) e Georgouelas (Grecia) NOTE Parziali 17-25 (20\'), 16-25 (21\'), 21-25 (22\'). SVS Post: battute sbagliate 4; battute vincenti 4; ricezione 53% (prf 42%); attacco 33%; errori 18; muri 3. Scavolini: battute sbagliate 9; battute vincenti 6; ricezione 63% (prf 54%); attacco 55%; errori 18; muri 9.

Foto di testata by Isabella Agostinelli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 dicembre 2008 - 1225 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini





logoEV