Volley: questa sera la Scavolini impegnata nella Champion League

scavolini volley 11/12/2008 - Riprende questa sera alle 20.30 all\'Adriatic Arena di Pesaro il cammino della Scavolini nella Cev Indesit Champions League. La squadra pesarese affronterà le austriache dell\'SVS Post Schwechat, già incrociate due anni fa nel girone eliminatorio, in occasione della prima partecipazione della Scavolini alla massima competizione europea per club.

L\'incontro sarà arbitrato dal belga Guido Notaerts e dalla ceca Karin Zahorcova. Diretta su Sport Italia e su Radio Incontro. Al termine dell\'incontro, consegna del Trofeo SIFA all\'Mvp della partita.

La Scavolini guida a punteggio pieno la Pool E, mentre l\'SVS Post è ultimo con due sconfitte, l\'ultima delle quali, però, giunta solo al tie-break sul difficile campo di Istanbul. Proprio per questo la Scavolini sta preparando la partita con particolare attenzione. L\'altra partita della Pool E si disputerà oggi alle 17 a Istanbul: di fronte le locali dell\'Eczacibasi e le francesi dell\'ASPTT Mulhouse.

La partita è stata presentata martedì pomeriggio all\'hotel Savoy, a Pesaro. Hanno partecipato Zé Roberto, Martina Guiggi, l\'allenatore delle austriache Vladimir Sirvan e la giocatrice Sara Montagnolli, libero con chiare origini italiane. \"Abbiamo giocato una bella partita ad Istanbul\" ha spiegato quest\'ultima \"nonostante avessimo perduto via via due titolari come la centrale bosniaca Jelena Inic e la schiacciatrice ceca Dita Galikova. Tutte e due non ci saranno questa sera. La Scavolini, però, è di un\'altra categoria, è una delle migliori squadre del mondo\". Zé Roberto è cauto: \"Sono una squadra che non conosciamo molto bene\" ammette \"e quindi affrontiamo la partita con molta attenzione, tanto più che per noi una vittoria sarebbe decisiva ai fini della qualificazione. La nostra squadra sta crescendo, anche se c\'è ancora tanto lavoro da fare per migliorare in alcuni fondamentali. Teniamo moltissimo alla Cev Indesit Champions League, e in particolare modo vogliamo ben figurare quando giochiamo in casa, davanti ai nostri tifosi\".Una vittoria porterebbe le colibrì ad un passo dalla matematica qualificazione ai play-off. Il prossimo incontro è in programma proprio a Vienna mercoledì 17 dicembre. Poi la Champions League riprenderà a gennaio.

In occasione della presentazione, è stato illustrato l\'accordo di collaborazione tra la Scavolini e la Esatour Travels & Events, tour operator nato nel 1997 con sede principale a Pesaro e una filiale commerciale a Torino, specializzato nel turismo musicale e sportivo. Come detto dai tre titolari Marco Cadeddu, Francesca Carboni e Amarylisz Walcz, Esatour organizzerà pacchetti completi per il soggiorno pesarese delle squadre avversarie della Scavolini e per le trasferte delle colibrì, senza dimenticare iniziative destinate ai tifosi che volessero seguire le campionesse d\'Italia. In programma anche tornei nazionali e internazionali di volley giovanile.

Foto di testata: Pesaro Click






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 dicembre 2008 - 2100 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini





logoEV